Missaglia Maresso vs GIOVANISSIMI 2004 2-5

Dopo la vittoria a tavolino contro la Bellagina i Giovanissimi 2004 sfidano in trasferta il Missaglia Maresso. Inizio non facile per i bianconeri che, a causa delle condizioni del terreno di gioco tutt’altro che agevoli, faticano nel giro-palla veloce. Al 13′ disimpegno sbagliato in uscita, l’attaccante del Missaglia Maresso riesce ad andare al tiro ma trova la parata di Galbussera. Un minuto più tardi Renna imbuca in verticale Yannick che infila all’angolino per il vantaggio Olginatese. Al 17′ Vairani riceve palla al limite spalle alla porta, tenta di girasi ma viene fermato dal proprio marcatore, Gotti è il primo a arrivare sulla palla vagante e non perdona con un tiro sotto la traversa. Al 19′ azione da manuale del calcio: l’Olginatese muove palla sulla destra, Renna lancia in profondità Yannick che di prima intenzione taglia in orizzontale per Arrighini, sfortunato a non trovare la via del gol da buona posizione. Al 27′ fallo di mano in area di un difensore della squadra di casa, sul dischetto si presenta Vairani che non sbaglia.
La seconda frazione di gioco si apre con il Missaglia Maresso in pressione alta alla ricerca del gol per accorciare le distanze in un paio di occasioni ma senza riuscire ad impensierire Galbussera. Al 15′ espulsione per la squadra di casa per un brutto fallo di gioco. Al 20′ Yannick serve Fera in verticale ma l’esterno appena entrato non riesce a superare il portiere. Al 28′ il Missaglia Maresso trova la rete del 1-3. Immediata la reazione dei ragazzi di Mr Besana con il solito Gaggia che parte palla al piede, scarica per Yannick, che a sua volta serve Fumagalli, che da distanza ravvicinata segna il gol del 1-4. Al 32′ angolo di Mitrovic, Yannick stoppa la palla in area piccola e deposita in rete. Sul finale di gara Yannick interviene in maniere scomposta su un giocatore avversario, l’arbitro fischia il calcio di rigore che viene trasformato per il definitivo 2-5.