Inizia male l’avventura della Juniores Nazionale di mister Roberto Mastrolonardo nei playoff. I giovani bianconeri sono infatti stati sconfitti dalla Virtus Bergamo nell’andata degli ottavi di finale, giocata ieri allo stadio “Carillo Pesenti Pigna” di Alzano Lombardo.

Due a uno il punteggio finale in favore dei bianconeri bergamaschi, in vantaggio in chiusura di primo tempo con un calcio di rigore trasformato da Masinari e nuovamente in rete al 22′ della ripresa con un colpo di testa di Lizzola. A rendere meno pesante il risultato – e soprattutto a riaprire il discorso qualificazione in vista del match di ritorno – ci pensa Spinelli, in gol a cinque minuti dalla fine (con la Virtus Bergamo in dieci uomini per il doppio giallo a Colombi) su calcio di rigore.

Tra due giorni, ovvero sabato pomeriggio alle 16, la gara di ritorno a Olginate.

 

VIRTUS BERGAMO 2

OLGINATESE 1

MARCATORI: Masinari (V) rig. 40’pt; Lizzola (V) 22’st, Spinelli (O) rig. 40’st.

VIRTUS BERGAMO: Colleoni, Martinelli (Cornago 43’st), Pellegrini, Probo, Colombi, Marzupio (Ferrari 24’st), Franchini (Zenoni 26’pt), Baggi, Signorelli, Masinari, Lizzola. All. Togni.

OLGINATESE: Festinese, Pinna, Cantù, Calloni, Spinelli, Carlone (Lazzari 30’st), Catalano (Groe 22’st), R. Sala (Bazzani 11’st), Colombo, Tremolada, Mosca. All. Mastrolonardo.

ARBITRO: Leotta di Acireale.

ESPULSO: Colombi (V) 25’st.

AMMONITI: Colombi, Marzupio, Signorelli (V) e Pinna (O).