Luciano Manara vs PULCINI 2008 (BEPPE)

Sabato 2 Dicembre abbiamo giocato l’ultima partita di campionato. Il nostro avversario era il Manara, che fino a quel momento era a pari merito con noi. Non vedevamo l’ora di metterci in gioco ed eravamo molto emozionati e carichi. Già nello spogliatoio eravamo tutti molto concentrati e con una grande voglia di affrontare il nostro avversario più forte.

PRIMO TEMPO. Siamo partiti subito a pieno ritmo, ma il Manara ha immediatamente sorpreso la nostra difesa e al 1° minuto è passato in vantaggio. Dopo appena 2 minuti c’è stato un altro brivido per noi, per un tiro del Manara che finisce alto sopra la traversa! Al 3° minuto arriva finalmente la nostra reazione, con un tiro di Marco che termina leggermente fuori sulla destra della porta avversaria. Ma al 5° minuto il Manara raddoppia con un tiro imparabile. Noi continuiamo a cercare di costruire delle azioni, ma loro sembrano un muro, si difendono benissimo e non riusciamo ad oltrepassare la metà campo. Al 6° minuto, quindi, Ricky prova con un tiro da lontano, superando la difesa! Bellissimo tiro: preciso e potente! Ma il portiere avversario si è tuffato altrettanto bene e l’ha respinto! Ricky prova con altri tiri da metà campo, mettendo spesso in difficoltà il Manara, Marco colpisce la traversa, si forma confusione in area di rigore e anche Julian ci prova: siamo molto combattivi! Al 9° minuto Jack effettua un cross pericoloso, ma non trova nessuno pronto, se non un difensore del Manara che però svirgola il pallone, recuperato poi dal portiere. Un’altra occasione mancata! Gli ultimi minuti del primo tempo sono stati molto confusi nel gioco sia nostro che in quello degli avversari che provano a triplicare all’11° con un tiro che ho parato tuffandomi a destra. Jack riparte veloce ma con un’uscita tempestiva il portiere avversario gli soffia via il pallone dai piedi. Al 12° minuto su un tiro di Marco sembra fatta, ma il numero 22 del Manara salta e para ancora! Parata stupenda! Noi non ci arrendiamo e continuiamo a tirare. Al 13° Julian corre verso la porta avversaria ma cade su un contrasto con un difensore del Manara. Gabry corre veloce sulla fascia destra, scarta l’avversario, ma viene bloccato sul più bello! Calcio d’angolo per noi, ma la palla viene rubata a Jack dal difensore, poco prima che l’arbitro fischi la fine del primo tempo, che termina sul 2-0.

SECONDO TEMPO. Il mister effettua tanti cambi. Partiamo determinati, senza lasciarci intimorire dal risultato di svantaggio. Al 2° minuto Ricky effettua un tiro preciso che però viene parato con sicurezza. Al minuto successivo è invece Samu a provarci con un bel tiro che esce di poco in alto sulla destra. Il Manara riprende ad attaccare, ma Thomas blocca un’azione pericolosa. Riusciamo a tenere il risultato solo per poco, perchè al 4° minuto il numero 17 del Manara sigla il 3-0 con un goal imparabile. Rispondiamo con un bellissimo tiro di Marco all’8°, ma il portiere respinge alla grande. Il Manara ottiene quasi subito un calcio d’angolo, ma noi lo fermiamo. Ancora in attacco il Manara torna pericoloso, ma il nostro Ale al 9° minuto anticipa in uscita l’attaccante che si trovava da solo davanti a lui. Al 12° minuto Ale è impegnato in un’altra super-parata su un tiro potente. Gli avversari sono bene organizzati e ordinati e continuano ad attaccare. Così al 13° ecco che arriva il 4-0, ancora con un tiro del numero 17, che finisce nell’angolino alla destra di Ale. Ricky tiene sotto controllo la fascia destra ed evita altre brutte sorprese.

TERZO TEMPO. Al 1°minuto Ricky scarta tutto solo almeno due avversari e va al tiro, ma solo il portiere riesce a fermarlo con un’uscita. Al 2° minuto otteniamo un calcio d’angolo. Jack mette in difficoltà gli avversari, che non riescono a passare per arrivare al tiro, ma nel minuto successivo il numero 18 riesce a battermi con un goal all’angolino destro. La porta avversaria sembra stregata: la palla finisce sempre fuori sui nostri tiri e i difensori e il portiere sono sempre attenti e precisi. Anche al 6° minuto ci proviamo con un tiro potente, preciso e angolato, ma otteniamo solo un calcio d’angolo, respinto dal Manara che poi riprende la situazione tornando ad attaccare. Al 7° minuto un attaccante del Manara è vicino alla nostra area di rigore, ma con la mia uscita gli ho chiuso lo specchio della porta, facendo andare fuori il suo tiro. Al 9° minuto però, dopo la mia respinta su un loro tiro, la palla ha colpito la traversa ed è finita ad un attaccante smarcato che ha siglato il 6-0. Gli ultimi minuti sono un continuo assalto di tiri, sia nostri che loro: al 10° e al 12° minuto Ale è sicuro nelle parate, mentre all’ultimo minuto è ancora Ricky a provarci e la palla finisce ancora fuori, di poco. La porta è rimasta stregata fino alla fine! E La partita finisce così, 6-0.

E’ stata una partita difficile e impegnativa. Io mi sono divertito molto a giocarla. Ed essere arrivati secondi è per noi già un bel traguardo, anche se avremmo desiderato arrivare primi! Ma questo è solo l’inizio! Continueremo ad impegnarci e a lottare fino alla fine perché crediamo di essere una squadra bella e affiatata!

Alla prossima

Cesare