Single Blog Title

This is a single blog caption

Mazzini risponde a Scapini: col Seregno è 1-1

Il cuore grande dell’Olginatese, quello che batte nei momenti più difficili. E trovarsi sotto uno a zero e in inferiorità numerica contro un avversario importante come il Seregno, alla prima gara tra le mura amiche del campionato, con la consapevolezza – ma anche la frustrazione – di star giocando un’ottima partita, è davvero un momento difficile.

Eppure i bianconeri hanno reagito, trovando il pareggio con la prima firma in campionato di Davide Mazzini e serrando i ranghi negli ultimi dieci difficili minuti.

Il gol del Seregno era arrivato al 35′ del primo tempo su un calcio di rigore alquanto dubbio decretato dal signor Dell’Erario di Livorno e trasformato da Scapini. Nella prima frazione bianconeri pericolosi con due bordate da lontano di Rossi, entrambe di poco imprecise, ma Seregno vivo e bravo a impensierire un ottimo Celeste con Viganò e Mauri.

Nella ripresa le cose si complicano quando Rossi viene espulso per somma di ammonizioni al 25′. La squadra però tira fuori il carattere, sfiora il pari con Aquaro e lo raggiunge un minuto dopo con Mazzini, su perfetto cross di Piantoni. Nel finale Scapini e Gasparri graziano i bianconeri, salvati poi in pieno recupero da un intervento ai limiti del miracoloso di Ronchetti su Testori, pronto a battere a rete da pochi passi.

Termina in parità. Un punto guadagnato. Ora le sfide con Virtus Bergamo (mercoledì alle 20.30 ad Alzano Lombardo) e Lecco (domenica alle 15 a Olginate).

 

OLGINATESE 1

SEREGNO 1

MARCATORI: Scapini (S) 35’pt su rigore, Mazzini (O) 35’st.

OLGINATESE: Celeste, Corti, Menegazzo (Malvestiti 25’st), Rossi, Ronchetti, Mara, Nasatti, Arioli, Mazzini, Rebecchi (Piantoni 12’st), Rada (Aquaro 25’st). All. Corti.

SEREGNO: Dosoli, Cappelli, Baschirotto, Cavallini (Lacchini 16’st), Merli Sala, Viganò, Gasparri, Mauri, Scapini, Capogna, Iori (Testori 24’st). All. Brembilla.

ARBITRO: Stefano Dell’Erario di Livorno.

ESPULSI: Rossi (O) 25’st per doppia ammonizione.

AMMONITI: Rossi, Rebecchi (O) e Merli Sala (S).

 

www.usdolginatese.it – Secondo la legge 248/00, modifica della legge 633/41, la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questa pagina è vincolata alla citazione della fonte in maniera diretta o indiretta.